Epura LAX cpr 50 g Visualizza ingrandito

Epura LAX cpr 50 g

10034

Nuovo prodotto

Epura cpr 50 g

Maggiori dettagli

92 Articoli

€ 9.60 tasse incl.

Scheda tecnica

Formato 50 g

Dettagli

EPURA è un integratore alimentare a base di principi vegetali di Senna, Rabarbaro, Psillio, Malva, Manna e Finocchio con Propoli da sempre utilizzati per i loro benefici effetti sulle funzioni intestinali.

Epura contiene Senna foglie La Senna è una pianta che sviluppa al meglio le sue potenzialità se unita ad altre, per questo i suoi frutti o le foglie a volte vengono utilizzati e mescolati con altre piante officinali dall'azione lassativa, sgonfiante e regolatrice dell'intestino. Può essere anche opportuno mescolare alla Senna altre erbe decongestionanti, come le foglie di Malva, o lo Psillio, che, riducendo l'irritazione prima e dopo le contrazioni dell'evacuazione, evitano dolori eccessivi e soprattutto evitano che si instauri uno stato di irritazione costante che alla lunga potrebbe peggiorare il problema. Psillio semi La principale caratteristica è legata proprio al rivestimento mucillaginoso che li ricopre, che a contatto con l'acqua si espande fino ad aumentare di 25 volte il proprio peso.

Il più noto effetto dello psillio, quello lassativo, dipende dalla sua capacità di richiamare liquidi nel lume dell'intestino, gonfiandosi, aumentando il contenuto intestinale e stimolando di conseguenza la peristalsi e l'evacuazione.

Questo effetto, chiamato "bulk forming", è tipico dei lassativi che aumentano ed ammorbidiscono la massa fecale (detti "meccanici"), particolarmente apprezzati per la loro sicurezza ed efficacia. I semi di psillio vantano anche proprietà prebiotiche, grazie alla loro capacità di favorire la crescita di una flora batterica acidofila a discapito di specie batteriche ad azione putrefattiva. Sono quindi utili per rinforzare le difese immunitarie, e migliorare l'efficienza intestinale. Rabarbaro radice Possiede proprietà aromatizzanti, rinfrescanti, digestive, lassative, astringenti e depurative, oltre a svolgere un’azione antinfiammatoria. Usato come stimolante epatico e regolarizzatore della bile è utilissimo anche in caso di coliche, dolori del fegato, dissenterie, parassitosi intestinali. In bassi dosaggi favorisce la secrezione gastrica e quella biliare, donando proprietà digestive e depurative del fegato, con una blanda azione lassativa; in dosi superiori, ha una azione lassativa più marcata. Viene spesso utilizzato in fitoterapia per le infezioni intestinali, in quanto normalizza la mucosa intestinale. Manna E’ in primo luogo un lassativo leggero esente da controindicazioni, particolarmente adatta alla primissima infanzia, alle persone molto anziane debilitate e convalescenti; viene somministrata generalmente nel latte. E' un regolatore e rinfrescante intestinale. La Manna agisce contro la stipsi attirando l’acqua nell'intestino facilitando lo svuotamento del colon. Malva fiori & foglie I fiori e le foglie sono ricchi di mucillagini, che conferiscono alla pianta proprietà emollienti e antinfiammatorie per tutti i tessuti molli del corpo. Questi principi attivi agiscono rivestendo le mucose con uno strato vischioso che le proteggono da agenti irritanti. Per questo motivo, l’uso della malva è indicato per idratare e sfiammare l'intestino, e per regolarne le funzioni, grazie alla sua dolce azione lassativa, dovuta alla capacità delle mucillaggini di formare una sorta di gel, che agisce meccanicamente sulle feci e quindi agevolandone l’eliminazione. Finocchio frutti Ha principalmente proprietà digestive e sono dimostrati i suoi benefici all'organismo in caso di gonfiori addominali.

L'assunzione di finocchio ha infatti la capacità di evitare la formazione di gas intestinali e si rivela quindi utile in caso di aerofagia e meteorismo; infatti il finocchio contiene al suo interno una sostanza aromatica chiamata anetolo che funziona da calmante in caso di contrazioni addominali. Il finocchio ha anche proprietà depurative del sangue e del fegato, ed è anche un buon antinfiammatorio soprattutto nei riguardi del colon.

Propoli La propoli è in grado di esercitare diverse azioni. Prima di tutto è uno dei migliori antibatterici naturali con attività sia batteriostatica sia battericida: impedisce infatti la moltiplicazione dei germi e li uccide, e stimola i processi immunitari. Definito “antibiotico naturale”, svolge anche una valida azione su molti ceppi di virus, tra cui molti virus influenzali e parainfluenzali, alcuni rhinovirus e il virus responsabile dell’herpes simplex: in particolare ne inibisce la crescita e ne rallenta la moltiplicazione. La propoli ha anche un’azione antimicotica, ossia è attiva su molti funghi che interessano lo strato superficiale della pelle, in particolare sulla Candida. Oltre a queste proprietà la propoli migliorerebbe la secrezione dei succhi gastrici, favorisce la diuresi e l'assimilazione della vitamina C.