Bronchè 250 ml Visualizza ingrandito

Bronchè 250 ml

10607

Nuovo prodotto

Bronchè 250 ml

Maggiori dettagli

99 Articoli

€ 16.80 tasse incl.

Scheda tecnica

Formato 250 ml

Dettagli

Il passaggio da una stagione all'altra richiede al nostro organismo una particolare capacità di adattamento nei confronti delle mutate condizioni climatiche. L'inverno rappresenta sicuramente il periodo in cui il nostro organismo è sottoposto al maggiore stress per ciò che riguarda l'adattamento alle nuove condizioni climatiche. A livello organico, il sopraggiungere della stagione fredda, lo smog e gli agenti batterici, costituiscono una vera e propria minaccia; tutto ciò è accentuato dal naturale abbassamento che le nostre difese organiche subiscono in questo perio- do dell'anno.

Questa concomitanza di fattori porta alla comparsa di fastidi di diverso genere localizzati soprattutto a livello del cavo orale e delle prime vie respiratorie che rappresentano la zona maggiormente esposta e quindi maggiormente colpita. Abbé Roland ha messo a punto un integratore alimentare che grazie alla sua composizione a base di nutrienti e sostanze naturali sinergiche, tra cui il balsamo del Tolù, noto per le sue proprietà espettoranti antisettiche e balsamiche, rappresenta un idoneo coadiuvante in grado di favorire le fisiologiche difese di cui il nostro organismo dispone per contrastare gli agenti dannosi tipici della stagione fredda che tendono a minare il nostro naturale stato di benessere.

Composizione

Bronchè contiene:

Verbasco: ottimo rimedio per tutte le patologie caratterizzate da una abbondante secrezione mucosa.

Piantaggine: si utilizza essenzialmente nelle situazioni infiammatorie e broncopolmonari.

Timo: è uno dei migliori rimedi nelle malattie da raffreddamento. Viene usato con successo nel trattamento d'infezioni. Ha proprietà balsamiche, antisettiche polmonari, battericide, espettoranti, sudorifere, tonico nervine e stimolanti. Ottimo nei casi di tossi convulsive, affezioni polmonari, asma, malattie infettive, parassiti intestinali e affezioni da raffreddamento.

Drosera: viene utilizzata in virtù dell'azione spasmolitica, bronchiolitica e bechica nelle affezioni dell'apparato respiratorio caratterizzate da tosse secca e convulsiva. Grindelia: rientra, come bechica ed espettorante, nella composizione di formulazioni atte a curare bronchiti catarrali acute, e per alleviare le crisi di asma.

Echinacea: esercita sia un'azione locale, che ritarda la diffusione delle infezioni attraverso i tessuti, sia un'azione generale che concerne un'aumento della resistenza dell'organismo alle infezioni.

Liquirizia: Il principio attivo più importante della liquirizia è la glicirrizina che le conferisce un'azione antinfiammatoria e antivirale.

Anice: trova larghissimo impiego per le sue proprietà carminative, spasmolitiche ed antibatteriche.

Balsamo del Tolù: grazie alle sue proprietà antitussive, balsamiche e espettoranti, risulta particolarmente indicata in casi di infezioni della gola, bronchiti, tosse, catarro e laringite. Arancio dolce: trova impiego principalmente come amaro-tonico, stomachico, carminativo.

Lichene Islandico: ha spiccate proprietà antimicrobiche ed emollienti. Trova perciò collocazione come emolliente sulle mucose irritate e come espettorante nelle tossi.